Revolut Business

Michelangelo Ricupati
Michelangelo Ricupati
Copywriter specializzato in finanza personale, savings e Bbockchain.

Recensione Revolut Business

Tra i conti correnti aziendali del 2024, Revolut Business si distingue per le sue numerose funzioni innovative, tra cui la possibilità di operare con più valute pagando commissioni ridotte rispetto alla concorrenza.

Ciò rende la soluzione perfetta per partite IVA, liberi professionisti e piccoli imprenditori che vogliono ampliare il loro business anche all’estero.

Il conto è disponibile in più piani, ognuno adatto a diverse esigenze aziendali. Per comprendere le sue funzioni, abbiamo creato una guida ad hoc in cui vedremo insieme cos’è il conto Revolut Business, in cosa consiste e quali sono i suoi principali vantaggi.

Cominciamo!

Conto Revolut Business in sintesi

Conto Corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Adatto a Freelance, P.IVA, Società con dipendenti
Conto Revolut Business
  • Canone: da 0€ a 79€/mese
  • Carta di pagamento: 0€
  • Imposta di bollo: 100€
  • Prelievi ATM: 2%

Cambi valuta senza costi extra – Bonifici inclusi – Carte di pagamento incluse

Accesso ai membri del team

Caratteristiche generali

Aprire un conto con Revolut Business consente di accedere a tutta una serie di vantaggi esclusivi per semplificare la gestione aziendale.

L’aspetto distintivo del conto è legato alla possibilità di effettuare pagamenti aziendali istantanei utilizzando i Revtag. In poche parole, si tratta di un sistema che consente al beneficiario di ricevere il pagamento all’istante, sia a livello nazionale che internazionale, senza alcuna commissione o costi nascosti.

In aggiunta, si possono inviare pagamenti in tutto il mondo tramite un semplice URL, consentendo di godere della massima flessibilità quando si tratta di pagare fornitori e dipendenti.

A ciò si aggiunge la possibilità di creare conti multivaluta operando in più di 25 valute diverse. Di conseguenza, le aziende possono ricevere, detenere e scambiare denaro in Italia e all’estero senza incorrere in costi aggiuntivi, con la facoltà di impostare sottoconti in ogni valuta necessaria per la gestione dell’attività, separando il tutto in base alle esigenze.

Come se non bastasse, il conto aziendale Revolut Business permette di richiedere carte di debito aziendali totalmente personalizzabili, che consentono di impostare limiti, tracciare le spese e gestire il conto in base alle varie attività.

Un ulteriore vantaggio è legato alla possibilità di emettere fino a 200 carte di debito virtuali per ogni dipendente, per una gestione efficiente e sicura delle spese aziendali.

Ultimo ma non per importanza, il sistema di fatturazione permette di creare e inviare fatture direttamente dall’app web o mobile, con tanto di riconciliazione automatica e promemoria personalizzati per monitorare i pagamenti e rispettare le scadenze.

Costi

I costi associati del conto Revolut Business dipendono fortemente dal piano scelto, che può essere selezionato a seconda delle varie necessità aziendali come vedremo più avanti.

Per le aziende, sono disponibili tre piani: Basic, Grow e Scale. Il piano Basic è a canone gratuito e include 5 bonifici locali senza commissioni e la possibilità di detenere fondi in oltre 25 valute diverse.

Il piano Grow, dal canone di 19€ al mese con pagamento annuale, include 1 carta Metal, 100 pagamenti senza commissioni, 10 bonifici internazionali e assistenza prioritaria. Gli stessi servizi sono inclusi con il Piano Scale, che costa però 79€ al mese e offre 2 carte in metallo, 1000 pagamenti gratuiti e cambi valuta senza commissioni fino a 50.000€.

Per i liberi professionisti, invece, sono disponibili il piano Professional da 5€ al mese, con 20 bonifici locali e cambi valuta fino a 5.000€, e il piano Ultimate, da 19€ al mese, con 5 bonifici internazionali e 100 bonifici locali inclusi.

  • Spese di apertura del conto: 0€
  • Canone mensile: 0€ piano Free; 19€ piano Grow; 79€ piano Scale; 5€ piano Professional; 19€ piano Ultimate
  • Imposta di bollo: Fino a 100€
  • Canone carta di debito: 0€
  • Commissione per prelievo ATM: 2%
  • Estratto conto: Gratuito

Piano Basic conto Revolut Business

Il piano gratuito di Revolut Business, ovvero il piano Basic, offre diversi benefici senza alcun costo mensile, riducendo le spese aziendali nel lungo termine. Ogni titolare autorizzato ha accesso a una carta in plastica gratuita, e può ottenere fino a 200 carte virtuali, consentendo un’efficiente gestione delle entrate e delle uscite quotidiane.

Le commissioni per i prelievi corrispondono al 2% dell’importo richiesto, con un limite di 3.000€ al giorno. Per quanto riguarda i trasferimenti, il piano gratuito include fino a 5 trasferimenti locali al mese, con un costo aggiuntivo di 0,20€ per ogni trasferimento extra.

Inoltre, è possibile acquistare fino a un massimo di 3 carte fisiche aggiuntive per ogni titolare al prezzo di 4,99€ per carta, se necessario. Queste possono essere sfruttate per pagamenti internazionali presso negozi fisici, prelievi dagli ATM abilitati e acquisti online sicuri.

A ciò si aggiunge la possibilità di scambiare denaro in valute estere e ricevere GBP come valuta di base, con la possibilità di impostare pagamenti ricorrenti e scambiare fino a 1.000€ al tasso interbancario senza costi aggiuntivi.

Un’altra funzione degna di nota è la possibilità di fare trading di criptovalute direttamente dal conto aziendale, con una commissione dell’1,99%. Ultimi ma non per importanza, gli strumenti di controllo dipendenti consentono di gestire in totale autonomia tutte le transazioni, impostando budget aziendali per limitare i costi mensili.

Piano Grow Revolut Business

Il piano Groe di Revolut Business per le aziende è pensato per aziende di media grandezza che hanno bisogno di gestire in modo efficiente le loro attività, ed è disponibile pagando un canone mensile di 19€.

La soluzione permette di effettuare fino a 5 bonifici internazionali senza commissioni e a 100 bonifici locali gratuiti ogni mese, con tanto di carta Metal inclusa per gestire pagamenti e prelievi presso i terminali fisici.

In aggiunta, è possibile eseguire cambi valuta al tasso interbancario e senza commissioni extra per importi fino a 10.000€, garantendo massima efficienza durante i viaggi o nelle transazioni internazionali.

Una caratteristica distintiva del piano Grow, inoltre, è la possibilità di eseguire pagamenti in blocco e pagamenti ricorrenti, semplificando ulteriormente la gestione delle transazioni aziendali con i fornitori. Anche in questo caso è possibile effettuare operazioni di trading di criptovalute, con commissioni agevolate pari allo 0,99%.

Il numero di dipendenti è illimitato, ed è possibile usufruire di funzioni utili come statistiche, controllo degli accessi al conto, gestione delle spese e approvazione dei pagamenti, per una gestione ottimale di qualsiasi attività.

È altresì possibile inviare link di pagamento, codici QR e fatture direttamente dalla propria Area Personale, ottimizzando ulteriormente le tempistiche.

Come se non bastasse, la possibilità di integrare applicazioni esterne tramite API permette un elevato livello di personalizzazione, con l’obiettivo di migliorare le performance aziendali.

Piano Scale conto Revolut Business

Il piano Scale di Revolut Business rappresenta il prodotto top di gamma per aziende già strutturate e consolidate sul mercato. Al costo di 79€ al mese con pagamento annuale, il pacchetto si distingue per la sua grande flessibilità e l’elevato numero di funzioni disponibili.

Si possono richiedere fino a 3 carte in plastica per dipendente al prezzo di 4,99€ per carta, mentre sono incluse 2 carte esclusive in metallo per i titolari del conto (57,99€ per ogni carta Metal aggiuntiva). Da non sottovalutare, inoltre, la possibilità di richiedere fino a 200 carte virtuali per ciascun collaboratore autorizzato, consentendo ai membri del team di gestire le spese aziendali in modo indipendente.

Per quanto concerne i trasferimenti, il piano Scale include fino a 1000 bonifici senza alcuna commissione, garantendo una gestione fluida di tutte le transazioni bancarie. Inoltre, il tetto massimo per i cambi valutari senza commissioni extra viene incrementato a 50.000€, l’ideale per chi concentra il proprio business all’estero.

In conclusione, il piano Scale risulta perfetto per le aziende che necessitano di un sistema completo e altamente personalizzabile, con limiti molto più alti per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.

Conto Revolut Business per Freelancer

Revolut Business è disponibile anche nella versione per Freelancer, un pacchetto dedicato ai lavoratori autonomi, liberi professionisti e ditte individuali che si articola in tre piani tariffari:

  • Basic: 0€ al mese
  • Professional: 5€ al mese
  • Ultimate: 19€ al mese

I tre piani tariffari si differenziano principalmente per il numero di operazioni gratuite che è possibile effettuare nel corso del mese. Nello specifico, il piano Basic prevede fino ad un massimo di 5 bonifici nazionali; la versione Professional estende questo limite a 20 bonifici al mese, mentre il piano Ultimate ne prevede 100 gratuiti ogni mese.

Nel piano Basic e Professional, inoltre, non è contemplata la possibilità di inviare bonifici all’estero senza commissioni, mentre il piano Ultimate consente l’invio di un massimo di 5 bonifici gratuiti internazionali ogni mese.

Un’ulteriore differenza tra i piani di Revolut Business per Freelancer è legata alle operazioni di cambio valuta. Il piano Basic non prevede cambi valuta senza commissioni extra, pari allo 0,6%, mentre i piani Professional e Ultimate consentono di scambiare rispettivamente fino a 5.000€ e 10.000€ al mese pagando solamente la commissione di cambio interbancaria.

Conto Revolut Business
Apri il conto »

Le carte di pagamento

Il conto Revolut Business, come già anticipato, offre accesso a carte di debito internazionali che consentono di effettuare pagamenti e prelievi presso terminali fisici in tutto il mondo. La peculiarità di questa soluzione è che con tutti i piani, anche quello gratuito, sono incluse ben 200 carte virtuali per ogni dipendente.

In più, i piani Grow e Scale danno diritto all’esclusiva carta in metallo, pensata per offrire un tocco di professionalità al proprio conto aziendale.

Carta aziendale Revolut Business

conto revolut business

A seconda del piano selezionato, Revolut Business permette di ottenere una carta di pagamento disponibile sia in formato virtuale che in plastica o nell’esclsuiva versione in metallo.

Questa consente di effettuare pagamenti sia nei negozi fisici che online, oppure di prelevare contante tramite gli sportelli ATM in totale sicurezza.

I sofisticati sistemi di protezione, infatti, includono protocolli antifrode e sistemi 3D Secure, garantendo la massima protezione anche durante l’utilizzo all’estero in oltre 150 valute.

Inoltre, il circuito Visa Infinite offre transazioni sicure in milioni di negozi sparsi in tutto il mondo. Riguardo alle carte associate, il piano Free offre 200 carte virtuali e fino a 3 carte di plastica per dipendente, mentre il piano Grow include una carta Metal esclusiva, notevolmente più sicura e professionale.

Chi aderisce al piano Scale, invece, può ricevere fino a 2 carte Metal, con la possibilità di richiedere ulteriori carte al costo di 57,99€ ciascuna.

La possibilità di avere una carta in acciaio inossidabile, incredibilmente leggera ma allo stesso tempo altamente resistente alle intemperie, permette di prevenire guasti in caso di esposizione agli elementi esterni, riducendo al contempo il rischio di danni e graffi.

Per quanto riguarda le commissioni, il costo dei prelievi corrisponde al 2% dell’importo prelevato, con un limite di 3.000€ al giorno per tutti i piani.

  • Circuito: Visa Infinite
  • Canone carta: 0€/anno
  • Rilascio carta di debito: 0€
  • Prelievi ATM: 2%
  • Limite prelievi: 3.000€/giorno
  • Servizio Alert di sicurezza: 0€

Per chi è adatto il conto aziendale Revolut Business?

Il conto aziendale Revolut Business è senza ombra di dubbio adatto ad aziende, liberi professionisti, startup, piccole imprese e grandi società internazionali.

Se volessimo delineare alcuni profili per cui potrebbe essere adatto il conto, possiamo dire che Revolut Business è adatto a:

  1. piccole imprese e startup;
  2. freelance e liberi professionisti
  3. aziende internazionali;
  4. imprenditori spesso all’estero;
  5. società con dipendenti.

Ognuno di questi profili, infatti, può approfittare di numerose funzioni utili, tra cui strumenti di fatturazione, cambi valuta senza commissioni aggiuntive, gestione dei ruoli e degli accessi ai dipendenti, carte fisiche e carte virtuali, nonché flessibilità nella personalizzazione dei piani.

Come aprire un conto corrente Revolut Business

Tempo richiesto: 10 minuti

  1. Accedere al sito ufficiale

    Andare sul sito www.revolut.com/business, selezionare “Iscriviti” e selezionate il conto aziendale o da libero professionista

  2. Procedere alla registrazione del profilo con e-mail e password

    Creare un profilo con e-mail e password e inserire le proprie informazioni personali, insieme ai dati sull’attività e la partita IVA

  3. Registrare i dati aziendali e firmare il contratto

    Attendere un riscontro, che solitamente avviene entro 24 ore, registrare i dati aziendali e firmare il contratto di Revolut Business.

  4. Procedere all’autenticazione e alla verifica d’identità

    Dopo aver firmato i documenti contrattuali si procede alla verifica dell’identità, che avviene generalmente tramite un piccolo versamento sul nuovo conto aziendale.

Conto Revolut Business
Apri il conto »

Domande frequenti

Revolut Business è sicuro?

La Fintech Revolut è ormai affermata a livello internazionale e, anche se non si tratta di una vera e propria banca, include protocolli e sistemi di sicurezza antifrode che rendono il conto aziendale estremamente sicuro e difficile da violare.

Quali sono i vantaggi principali di Revolut Business rispetto alle banche tradizionali?

Revolut Business consente l’accesso istantaneo al conto aziendale senza costi di apertura o canoni mensili, e comprende funzionalità come conti multivaluta, pagamenti internazionali senza commissioni, carte di debito personalizzabili e funzioni utili per l’azienda, offrendo numerosi vantaggi rispetto a un conto tradizionale.

Revolut Business offre assistenza clienti?

Sì. Revolut Business dispone di un comodo servizio di assistenza clienti raggiungibile tramite chat in-app, e-mail e supporto telefonico. Basta contattare il team, fare le proprie domande e attendere un riscontro per risolvere qualsiasi tipo di problema.

La nostra opinione su Revolut Business

La nostra opinione su Revolut Business è estremamente positiva, in quanto la piattaforma offre una vasta gamma di vantaggi e funzionalità di cui possono beneficiare sia le piccole imprese che le grandi aziende.

La facilità di apertura del conto, senza costi di apertura o canoni mensili, rappresenta un enorme vantaggio, specialmente per le nuove imprese o i freelance che desiderano un’opzione flessibile e conveniente per gestire le loro finanze aziendali.

Inoltre, la possibilità di gestire più valute senza costi aggiuntivi, effettuare pagamenti internazionali senza commissioni e personalizzare le carte di debito per soddisfare le esigenze specifiche dell’azienda sono caratteristiche che distinguono Revolut Business dalle banche tradizionali.

La sicurezza e l’assistenza clienti sono altri aspetti particolarmente apprezzati, in quanto viene offerto un supporto tempestivo ed efficiente per la maggior parte delle problematiche.

Non a caso, Revolut Business è uno dei migliori conti correnti aziendali del 2024.

Contatti

  • Sito web: www.revolut.com/business
  • Numero di telefono in caso di furto: +37052143608
  • E-mail: support@revolut.com

Foglio informativo

https://www.revolut.com/it-IT/legal/business-fees/

Ti potrebbe interessare anche
Conto più richiesto
Conto Tot
Apri il conto »