Hype Business

Michelangelo Ricupati
Michelangelo Ricupati
Copywriter specializzato in finanza personale, savings e Blockchain.

Recensione Hype Business

Liberi professionisti e ditte individuali possono sfruttare i benefici di uno strumento del tutto innovativo: la carta conto Hype Business.

La società Fintech, già molto popolare per la sua carta conto per privati, ha deciso infatti di offrire una soluzione unica a tutti i professionisti, ditte individuali e possessori di partita IVA, che possono beneficiare di ottime condizioni economiche e numerose funzioni utili.

In sintesi, la carta conto Hype Business è uno strumento digitale gestibile direttamente da smartphone, che consente di organizzare e ottimizzare le spese aziendali in totale autonomia.

Vediamo insieme cos’è Hype Business e come funziona, così da capire se può essere adatto alla propria attività.

Carta Hype Business in sintesi

Carta conto
Caratteristiche
Voto - Vantaggi
Attivazione
Per ditte individuali, professionisti e P.IVA
Hype Business
  • Canone: €2,90
  • Bollo: €2 su saldi>€77,46
  • Circuito: Mastercard
  • Bonifici: 0€
  • Prelievi: 0€

Gestione contabilità – Carta Mastercard inclusa – Prelievi gratuiti

Canone azzerabile entro il 30/06/24

Promozioni in corso

Paga con HYPE Business e azzera il tuo canone | Scadenza: 30 giugno 2024

Coloro che aprono un conto Hype Business possono usufruire di un’offerta valida fino al 30/06/2024 che consente di eliminare il canone mensile effettuando pagamenti tramite la carta inclusa.

Per beneficiare della promozione basta effettuare transazioni per un totale di almeno €750 per ogni mese solare e, una volta raggiunta la soglia, il canone verrà azzerato.

Questa opportunità risulta vantaggiosa per chi ha bisogno di effettuare acquisti per l’attività o si avvale di fornitori, in quanto può utilizzare la carta per raggiungere la soglia prevista e diminuire i costi nel lungo periodo.

Bonus di benvenuto di 50 EUR | Codice sconto:50BIZ | Scadenza: 30 giugno 2024

Caratteristiche generali

La carta Business di Hype è progettata per semplificare la gestione delle spese aziendali in modo pratico ed economico. Dotata di un IBAN italiano e di circuito MasterCard, si possono effettuare acquisti in tutto il mondo, sfruttando anche i servizi di Google Pay e Apple Pay per pagamenti tramite smartphone.

Inoltre, è possibile gestire una serie di operazioni tra cui pagamenti F24, prelievi , bonifici SEPA e istantanei, monitoraggio delle spese e accedere a sezioni aggiuntive come il salvadanaio.

A ciò si aggiungono le funzioni esclusive come l’accesso a polizze assicurative attraverso il partner Lokky. Tutto ciò rende la soluzione adatta a liberi professionisti, freelance e ditte individuali.

In più, il servizio Radar genera notifiche, statistiche e report mensili per monitorare l’andamento dell’azienda e, in caso di necessità, è disponibile un’assistenza dedicata 7 giorni su 7 accessibile via e-mail, chat o Whatsapp.

I costi sono ridotti anche grazie alla possibilità di effettuare bonifici e pagamenti senza costi aggiuntivi. Il canone è di €2,90 mensili, ma può essere azzerato sfruttando la promozione in corso. Il bollo, invece, è di appena €2 per saldi superiori a €77,46.

Costi

Il conto Hype Business è pensato appositamente per i titolari di partita IVA desiderosi di usufruire di un’opzione intuitiva dotata di numerose funzionalità utili per la gestione dell’attività, tutto ciò godendo di costi ridotti a cominciare dal canone mensile.

Con una tariffa mensile di €2,90, che può essere azzerata, e zero commissioni per i principali servizi, Hype Business si presenta come una soluzione accessibile per tutte le esigenze finanziarie.

Vediamo quali sono i costi nello specifico, dividendo le spese in fisse e variabili.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: €0
  • Canone mensile: €2,90 (azzerabili)
  • Imposta di bollo: €2 con estratto >€77,46

Il conto Hype Business offre costi fissi estremamente competitivi rispetto ad altri conti correnti online aziendali e per partite IVA. In particolare, l’imposta di bollo è di soli €2 se il saldo dell’estratto conto supera i €77,46, mentre il canone mensile €2,90 costituisce comunque una spesa irrisoria di appena €34,80 ogni 12 mesi.

Tutto questo è in linea con i prezzi di altri conti business sul mercato, considerando anche la possibilità di azzerare il canone in base alle promozioni in corso.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA: gratuito
  • Bonifico SEPA istantaneo: 10 gratuiti al mese, poi €2
  • Bonifico extra SEPA: N/A
  • Canone carta di debito: gratuito
  • Prelievo ATM: gratuito
  • Prelievo all’estero: gratuito
  • Invio estratto conto: gratis
  • CBILL, PagoPA, RAV: €1

I costi variabili del conto corrente aziendale Hype Business sono particolarmente vantaggiosi: i bonifici SEPA sono sempre gratuiti, e viene offerta una quota di 10 bonifici istantanei al mese senza alcun costo aggiuntivo; per bonifici istantanei extra, invece, viene applicata una tariffa di €2 ciascuno. Non sono tuttavia disponibili bonifici al di fuori della zona SEPA.

Anche i prelievi sono senza costi aggiuntivi, inclusi quelli effettuati all’estero. Tuttavia, si potrebbero applicare spese e commissioni da parte degli sportelli esteri, visibili al momento dell’operazione, insieme ai tassi di cambio applicati dal circuito MasterCard e un sovrapprezzo dell’1,5%.

I MAV sono senza commissioni, mentre i servizi per pagamenti CBILL, PagoPA e RAV hanno un costo di €1.

Hype Business
Apri il conto»

Le carte di pagamento

Carta conto Hype Business

La carta conto Hype Business è pensata per semplificare i pagamenti online e presso i negozi fisici, risultando ottima per la gestione delle spese aziendali durante il mese.

Abilitata al circuito Mastercard e alla tecnologia contactless, può essere utilizzata in tutto il mondo sia per i pagamenti che per i prelievi presso gli ATM senza pagare alcuna commissione.

I limiti previsti per offrono una flessibilità adeguata alle esigenze della maggior parte dei titolari di partita IVA, in quanto è possibile caricare contanti fino a €250 per un massimo di 4 volte al giorno e con un limite di €999 per transazione.

Il limite mensile è di €8.000, mentre quello annuale di €40.000. Al contrario, le ricariche tramite bonifico e online sono illimitate e senza commissioni, con un limite di €10.000 per l’invio di bonifici ordinari e €30.000 per i bonifici istantanei. In quanto alle singole operazioni, queste possono essere effettuate per un massimo di €50.000 a transazione, mentre i prelievi sono disponibili fino a €1.000 al giorno e €2.500 al mese.

La gestione della carta avviene in modo 100% digitale, con la possibilità di monitorare in tempo reale le transazioni.

  • Circuito: MasterCard
  • Canone: €0
  • Commissione prelievi ATM: €0
  • Commissione prelievi Extra UE: €0
  • Limite prelievi: €1.000/giorno; €2.500/mese

Funzione Radar conto Hype Business

Hype Business la nuova funzionalità Radar, che offre la gestione completo sulle spese aziendali consentendo di monitorare in modo automatico il saldo, i movimenti, le entrate e le uscite del conto, fornendo una categorizzazione immediata delle spese con indicazione precisa sul luogo di pagamento.

Oltre a visualizzare numerose informazioni come il saldo, è possibile ottenere report e statistiche mensili sulle entrate e le uscite, con la possibilità di collegare altri conti di pagamento per un controllo integrato e in un’unica piattaforma.

Per iniziare, è sufficiente accedere alla sezione Radar dall’app, collegare eventuali conti esterni e visualizzare tutte le informazioni utili per ottimizzare il conto delle spese aziendali.

Funzione Tax Manager conto Hype Business

Tra le varie funzioni aggiuntive del conto Hype Business, merita un occhio di riguardo lo strumento Tax Manager, che offre la possibilità di gestire e quantificare le tasse in modo preciso a coloro che operano in regime forfettario.

In pochi passaggi, si può ottenere una stima trasparente e veritiera delle tasse e dei contributi da pagare, aggiornata in tempo reale in base all’andamento dell’azienda. Inoltre, si possono creare Box di Risparmio dedicati, facilitando la separazione dei fondi necessari per garantire la piena conformità fiscale.

Si possono anche impostare accantonamenti periodici in base alle preferenze dell’utente, consentendo un controllo ottimale sul proprio bilancio finanziario.

Servizio di assistenza Hype Business

Hype Business si distingue, oltre che per i costi e le funzioni innovative, anche per il servizio di assistenza completo e disponibile 7 giorni su 7. Per ricevere aiuto, basta inviare un’email all’indirizzo hello@hype.it utilizzando l’indirizzo collegato al proprio conto

Se si ha bisogno di una risposta immediata, si può usare il canale Whatsapp attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00, e il sabato e la domenica dalle 8:00 alle 19:00, così da ricevere supporto in tempo reale.

In alternativa, c’è HYPEBot, disponibile 24 ore su 24, che consiste in un assistente virtuale a cui porre domande immediate. Questo consente anche di parlare con degli operatori fisici, disponibili dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00, o il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 16:00.

Il tutto viene completato dal canale telefonico disponibile 24/7 e contattabile in caso di emergenze come furti, clonazioni o smarrimento della carta Hype Business.

Pagamenti F24 con Hype Business

Oltre alle funzioni aggiuntive di cui sopra, il conto Hype Business consente di effettuare pagamenti di F24 semplificati, così da consentire a tutte le partite IVA di saldare in modo pratico ed efficiente le imposte erariali, regionali e locali, tra cui l’IMU, offrendo una serie di vantaggi significativi.

Con questa opzione, infatti, è possibile eseguire pagamenti istantanei o programmati direttamente dall’app Hype Business, con possibilità di revoca fino alle 23:45 del giorno precedente alla data programmata, per la massima flessibilità. Inoltre, si riceve una conferma via email in tempo reale, così da avere tutto sotto controllo.

Grazie a questa innovativa funzione, gestire le tasse e mantenere la conformità fiscale diventa più semplice che mai. Basta qualche semplice passaggio tramite l’applicazione Hype Business e il gioco è fatto!

Per chi è adatto il conto aziendale Hype Business?

Hype Business, come abbiamo visto, è un conto aziendale online con carta inclusa pensato per ditte individuali e liberi professionisti, possessori di partita IVA e lavoratori autonomi. Ognuno di questi profili può beneficiare di funzioni semplificate e strumenti di contabilità per massimizzare le performance aziendali.

Nello specifico, il conto può essere richiesto da:

  • Liberi professionisti;
  • Mediatori, agenti o consulenti di assicurazione;
  • Lavoratori autonomi;
  • Partite IVA in regime forfettario.

I veri punti di forza consistono nella possibilità di gestire tutto online e di effettuare bonifici e prelievi senza commissioni. Un piccolo limite è legato alla mancanza di bonifici Extra-SEPA, che rendono la soluzione poco utile per chi effettua attività all’estero.

Questo limite, però, viene colmato dai bonifici istantanei, che offrono la massima flessibilità per le operazioni sul territorio europeo.

Come richiedere la carta Hype Business?

Tempo richiesto: 10 minuti

  1. Atterrare sul sito Hype e andare nella sezione business

    Per iniziare ad utilizzare il conto Hype Business bisogna recarsi su www.hype.it/business e fare clic sulla voce “Registrati”. Si accederà a una procedura guidata che fornirà indicazioni dettagliate su come completare la registrazione.

  2. Inserire i dati personali e aziendali

    Fornire un indirizzo email valido e attendere l’invio delle istruzioni guidate. Successivamente, verrà richiesto di compilare un questionario con documenti d’identità, dettagli sull’attività e, eventualmente, la visura camerale.

  3. Attendere la conferma da parte di Hype

    Firmati i documenti, bisogna aspettare la comunicazione ufficiale di attivazione del conto.

  4. Download e utilizzo dell’app

    Quando il conto è attivo, si può effettuare il download dell’app e iniziare a utilizzare tutte le funzionalità di Hype Business.

Hype Business
Apri il conto»

Domande frequenti

Hype Business è sicuro?

La carta conto Hype Business è sicura grazie alla protezione dei dati ma grazie anche a sistemi di sicurezza come PIN personalizzabili, codici OTP e autenticazione a 2 fattori (2FA).

Come funziona il pagamento F24 con Hype Business?

Per pagare un F24 con Hype Business basta recarsi nell’apposita funzione, compilare i dati con le informazioni dell’F24 da pagare e confermare l’operazione.

A che banca si appoggia Hype Business?

A partire dal 2021, Hype ha trasformato la sua struttura diventando una joint venture tra Banca Sella Holding e illimity bank. Questa collaborazione ha consentito di implementare nuove funzioni innovative e creare una soluzione su misura per qualsiasi imprenditore.

La nostra opinione

La carta conto aziendale di Hype Business, come abbiamo visto, rappresenta un ottimo strumento di pagamento e di gestione delle finanze imprenditoriali, consentendo accesso a numerose funzioni utili per la contabilità e la gestione dei tributi.

Facile da gestire ed economica, Hype Business può facilmente diventare una delle carte preferite di ogni imprenditore, in quanto permette di effettuare tutte le operazioni principali a fronte di spese sostenibili.

In particolare, il conto aziendale Hype Business è adatto a giovani professionisti e imprenditori che cercano uno strumento innovativo, facile da attivare e flessibile.

Contatti

  • Sito web: www.hype.it
  • E-mail: hello@hype.it
  • Numero di telefono in caso di furto: +39 0282816380

Foglio Informativo

Ti potrebbe interessare anche
Conto più richiesto
Conto Tot
Apri il conto »