Recensioni conti aziendaliFineco Small Business

Fineco Small Business

Michelangelo Ricupati
Michelangelo Ricupati
Copywriter specializzato in finanza personale, savings e Bbockchain.

Recensione Fineco Small Business

Fineco è una banca molto affermata sia sul territorio italiano che internazionale, e tra i suoi prodotti presenta una buona opportunità per i possessori di partita IVA: il conto Fineco Small Business.

Si tratta di una soluzione pensata per liberi professionisti e ditte che vogliono gestire il proprio business in completa autonomia, ottimizzando i processi aziendali e risparmiando tempo prezioso da dedicare alla propria attività.

In questa guida vedremo insieme cos’è il conto Fineco Business, come funziona e quali sono i vantaggi inclusi nel pacchetto.

Conto Fineco Small Business in sintesi

Conto Corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Per Liberi Professionisti e Ditte Individuali
Conto Corrente Fineco Small Business
  • Canone: €5,95/mese
  • Bollo: €34,20/anno
  • Carta di Debito: 0€
  • Carta di Credito: €29,95 o €19,95

Prestiti istantanei fino a €50.000 – Carta di credito Revolving – Bonifici gratuiti

Pagamento di modelli F24

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: FinecoBank S.p.A.
  • Canone: €5,95/mese
  • Carta di debito: 0€

Il conto corrente Fineco Small Business è un conto aziendale dedicato a liberi professionisti e partite IVA che vogliono accedere a servizi bancari e di investimento per una migliore gestione dell’attività professionale. Al conto si possono associare delle carte di debito e/o di credito, sia in versione monofunzione che multifunzione.

Le carte possono essere usate per effettuare pagamenti, anche con linea di credito, rimborsando in modalità “a saldo” o rateale, dilazionando quindi il pagamento in più mensilità. Si può anche attivare in modo gratuito il servizio Multicurrency, che permette di effettuare operazioni anche in valute diverse dall’euro, operando sui mercati ed effettuando operazioni di trading online in totale autonomia e con commissioni ridotte.

Il tutto è gestibile dalla comoda app per smartphone, dalla quale è anche possibile prelevare presso ATM bancari, effettuare pagamenti e monitorare le transazioni. Inoltre, i codici di sicurezza offrono la massima protezione del conto aziendale, con la possibilità di sospendere la carta in caso di movimenti sospetti.

Inoltre, tramite l’app è possibile effettuare pagamenti di F24 semplificati, leggere l’IBAN tramite fotocamera, addebitare le utenze, effettuare ricariche telefoniche e prestiti istantanei.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: 0€
  • Canone mensile: 5,95€/mese
  • Imposta di bollo: 34,20€

Le spese fisse del conto Fineco Business sono abbastanza contenute, in quanto non è previsto alcun costo di apertura. Il canone, invece, è di 5,95€ al mese, per un totale di 71,40€ all’anno, importo abbastanza sostenibile per qualsiasi tipo di attività.

Il conto consente, inoltre, di effettuare 200 operazioni gratuite all’anno, suddivise in 50 operazioni per trimestre.

Costi variabili

  • Prelievi BANCOMAT®: 0€ per importi sopra 99€; 0,80 euro se prelevi meno di 99€; 0,80€+1,95€ dopo 200 operazioni;
  • Prelievi Visa Debit: 1,45€ (+1,95€ dopo 200 operazioni)
  • Bonifico SEPA: 0€
  • Bonifico extra SEPA: 9.95€
  • Canone annuo carta di debito: 0€
  • Invio estratto conto: gratis online; 1,95€ a domicilio (su richiesta)

Anche i costi variabili del conto Fineco sono abbastanza contenuti, soprattutto se si pone l’attenzione sulle commissioni di prelievo, gratuite sopra i 99€, e sul costo dei bonifici, anch’essi a zero spese.

Un importo un po’ più elevato è richiesto per i bonifici Extra-SEPA, da 9,95€, motivo per cui è consigliabile attivare il conto se si svolge la propria attività in Italia.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Le carte di pagamento

Fineco Debit Card

Fineco Small Business - Fineco Card Debit

Il conto corrente aziendale Fineco Small Business include una comoda carta di debito Fineco Card Debit, utilizzabile sui circuiti Bancomat, PagoBancomat e Visa Debit per effettuare tutte le operazioni quotidiane.

Inoltre, la carta dispone di tecnologia contactless per effettuare piccole operazioni senza dover digitare il PIN.

Grazie al circuito Visa, la carta permette di operare a livello internazionale, risultando compatibile con qualsiasi negozio presente nel mondo. Il canone è gratuito con il conto Small Business, elemento che consente di ottimizzare le spese nel lungo periodo.

Per quanto riguarda i prelievi, questi sono gratuiti per somme superiori ai 99€, mentre le operazioni di importo inferiore prevedono una commissione di 0,80€, che salgono a 1,95€ dopo 200 operazioni.

  • Circuito: Visa, Bancomat e PagoBancomat
  • Canone: 0€
  • Prelievi ATM: gratis per prelievi di oltre 99€; 0,80€ con importi inferiori (+1,95€ dopo 200 operazioni)
  • Bonifici: 0€
  • Costi di rilascio: 2,25€

Fineco Credit Card

Fineco Card Credit - Fineco Small Business

Il conto aziendale Fineco Small Business permette di richiedere una carta di credito Fineco Card Credit, disponibile sia in versione monofunzione che multifunzione.

La Fineco Card Credit monofunzione può essere utilizzata solo ed unicamente come una classica carta di credito tramite i circuiti Bancomat, PagoBancomat e MasterCard o Visa.

La Fineco Card Credit multifunzione prevede invece l’opzione di debito e di credito con MasterCard o Visa, rivelandosi adatta a qualsiasi tipo di utilizzo.

La versione monofunzione costa 19,95€ all’anno, mentre la multifunzione prevede un canone annuo di 29,95€. I prelievi sono gratuiti per importi superiori a 99€ (0,80€ se inferiori), mentre le operazioni di anticipo contante hanno una commissione fissa di 2,90€.

La peculiarità delle carte risiede però nella possibilità di effettuare rimborsi in modalità Revolving, ovvero rateizzando gli importi su più mensilità, per una gestione semplificata delle spese importanti.

  • Circuito: MasterCard o Visa
  • Canone: 19,95€/anno monofunzione; 29,95€ multifunzione
  • Prelievi ATM: 0,80€ per importi inferiori a €99; 0€ se superiori
  • Commissione paesi extra UE: fino al 2%

Conto deposito Cashpark Fineco Small Business

Il Conto Deposito CashPark è un prodotto per clienti di Fineco Small Business che permette di ottenere rendimenti vincolando delle somme presso la banca.

Si possono ottenere, ad esempio, interessi fino al 3% annuo lordo per 12 mesi con capitale svincolabile, che viene restituito entro 32 giorni dalla richiesta senza perdere interessi in caso di prelievo anticipato.

Le somme si possono depositare a partire da 1.000€ come nuova liquidità, e tutti i fondi sono garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi fino a 100.000€ per cliente, risultando un prodotto abbastanza sicuro e remunerativo per imprenditori che tengono della liquidità da parte in caso di emergenze.

Per chi è adatto Fineco Small Business?

Alla luce delle sue caratteristiche e funzioni, possiamo dire con certezza che il conto Fineco Small Business è adatto a una serie di profili aziendali che comprendono diverse tipologie di utenti, dal libero professionista alle ditte individuali.

Questi, a fronte di un canone annuo abbastanza accessibile, possono usufruire di numerose funzioni per la gestione delle finanze personali. Tuttavia, mancano alcune funzioni online che potrebbero semplificare ulteriormente alcuni processi, soprattutto per coloro che lavorano prettamente su Internet.

Come aprire un conto corrente Fineco Small Business

Tempo richiesto: 10 minuti

  1. Recarsi sul sito web

    Recarsi sul sito Web di Fineco e richiedere l’apertura del conto Small Business

  2. Compilare i dati personali

    Una volta aperta la pagina di richiesta, verranno chiesti i propri dati personali e quelli della ditta, comprensivi di partita IVA e/o codice fiscale dell’attività

  3. Verifica dei documenti

    Verrà richiesto di allegare i propri documenti così da poter confermare l’identità dell’utente.

  4. Firma del contratto

    Caricati i documenti e selezionato il conto, si procede alla firma contrattuale e all’autenticazione tramite bonifico sul nuovo conto, in modo da attivarlo.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Domande frequenti

Il conto Fineco Small Business è sicuro?

Il conto corrente Fineco Small Business è sicuro, in quanto aderisce al Fondo Nazionale di Garanzia e al Fondo Interbancario di tutela dei depositi, assicurando ciascun correntista fino a 100.000€. Inoltre, vengono usati sistemi efficienti come codici OTP, PIN e sistemi di autenticazione a 2 fattori (2FA).

Si può prelevare all’estero con Fineco Small Business?

Sì, Fineco Small Business consente di prelevare in tutta Europa senza commissioni presso ATM Unicredit per importi sopra i 99€. I prelievi esteri all’infuori del territorio Europeo prevedono invece una commissione fino al 2% dell’importo prelevato.

Si possono pagare F24 con il conto aziendale Fineco Small Business?

Sì, il conto aziendale Fineco Small Business permette di pagare F24, multe, ICI, bollo auto e bollettini, MAV e RAV e domiciliare tutte le tue utenze, gestendo ogni pagamento direttamente dall’app.

La nostra opinione

Fineco Small Business è senza ombra di dubbio conto corrente aziendale completo e facile da gestire, anche se rispetto ad altri conti correnti aziendali potrebbe mancare qualche funzione.

Ad esempio, mancano funzioni di rendicontazione, di contabilità e di fatturazione elettronica, nonché possibilità di richiedere carte extra o di gestire le spese dei propri collaboratori.

Tuttavia, chi necessita di un conto aziendale personale può trovare l’offerta allettante grazie al canone economico e al buon livello di operatività sia in Italia che all’estero, per non parlare delle possibilità di rimborso in modalità a saldo e revolving.

Contatti

  • Sito Web: www.finecobank.com
  • Assistenza clienti: Accesso da sito e app 24/7
  • Email: helpdesk@finecobank.com

Foglio informativo

Ti potrebbe interessare anche
Conto più richiesto
Conto Tot
Apri il conto »