Recensioni conti aziendaliConto Imprendo Start UniCredit

Conto Imprendo Start UniCredit

Michelangelo Ricupati
Michelangelo Ricupati
Copywriter specializzato in finanza personale, savings e Bbockchain.

Recensione Conto Imprendo Start Unicredit

Chi ha un’attività imprenditoriale e vuole godere dell’affidabilità e trasparenza di UniCredit con un conto aziendale efficiente, può optare per Conto Imprendo Start, una soluzione dedicata ai possessori di partita IVA che vogliono ottimizzare la gestione delle finanze aziendali.

Emesso da UniCredit, uno degli istituti bancari più famosi sul territorio italiano, il conto Imprendo Start riesce a soddisfare la maggior delle esigenze degli imprenditori e delle PMI.

In questa guida vedremo nel dettaglio cos’è il conto Imprendo Start, come funziona e quali sono i costi principali del servizio.

Conto Imprendo Start UniCredit in sintesi

Conto Corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Per Micro Imprese e Liberi Professionisti
Conto Imprendo One Unicredit
  • Canone: €16/mese
  • Bollo: 0€
  • Carta di Debito: 0€
  • Prelievi ATM: 0€ ATM UniCredit; 2€ su altre banche

Prelievi gratuiti – Installazione POS – Bonifici senza commissioni

Imposta di bollo a carico della banca

Caratteristiche generali

Pur non essendo il canone più economico del settore, il conto Imprendo Start include tanti servizi utili e particolarmente vantaggiosi per piccole e medie imprese. Per aprire il conto basta essere già titolari di un conto corrente presso UniCredit, velocizzando ulteriormente il processo.

Con un canone di 16€ al mese, il conto business include una carta di debito internazionale per effettuare operazioni di prelievo e pagamento sia in Italia che all’estero, per una flessibilità senza pari. A ciò si aggiunge la banca multicanale, disponibile sia in filiale sia tramite Internet Banking o Mobile Banking.

Inoltre, sono incluse 50 operazioni centralizzate ogni trimestre, così da coprire la maggior parte delle transazioni senza commissioni aggiuntive. Il pacchetto, in sintesi, è pensato per soddisfare la maggior parte delle imprese e liberi professionisti, con un canone mensile accessibile a tutte le tasche.

Inoltre, le spese per il conteggio di interessi e competenze sono già incluse nel canone, mentre chi ha un’attività fisica può anche richiedere l’installazione di un POS gratuitamente.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: €10
  • Canone mensile: €16
  • Imposta di bollo: non prevista

Il conto corrente Imprendo Start, rispetto ad altri conti correnti aziendali che operano quasi esclusivamente online come Qonto o Tot, ha un canone mensile leggermente più elevato, che ammonta a 16€ al mese.

Inoltre, sono previste spese di apertura pari a 10€, cosa che viene effettuata quasi sempre gratuitamente se si opta per un conto aziendale online.

Tuttavia, trattandosi di un conto rivolto esclusivamente a Non consumatori e Microimprese, si è esenti dal pagamento dell’imposta di bollo, elemento che costituisce un risparmio non indifferente, ammortizzando i costi del canone e le spese di apertura.

Inoltre, l’installazione del POS gratuita e i servizi di Internet e Mobile Banking inclusi rappresentano un ulteriore punto a favore.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA: 0€ online; 6,50€ allo sportello
  • Bonifico extra SEPA: 15€ allo sportello; €10 telematico/call center + 0,22%
  • Canone carta di debito: 0€
  • Prelievo ATM: €0 ATM UniCredit; 2€ con altre banche
  • Invio estratto conto online: 0€

I costi variabili del conto aziendale Imprendo Start di UniCredit sono abbastanza ragionevoli, soprattutto se si utilizzano i canali digitali esenti da commissioni. Chiaramente, operando tramite lo sportello per l’invio di un semplice bonifico, vengono addebitati costi maggiori per il servizio.

Un piccolo neo è legato ai bonifici Extra SEPA, che anche tramite i canali telematici hanno un costo leggermente più alto rispetto alla media di mercato.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Le carte di pagamento

Carta di debito Internazionale Always

Carta di debito Always - Conto Imprendo One Unicredit

La carta di debito internazionale Always costa solitamente 21€ all’anno se ordinata singolarmente, ma aprendo un conto aziendale Imprendo Start di UniCredit è possibile ottenerla gratuitamente.

Operante sul circuito Visa e abilitata alla tecnologia contactless, la carta consente di pagare in tutto il mondo con la massima flessibilità.

Inoltre, tramite l’app dedicata, si possono modificare impostazioni e limiti di spesa per adattarsi alle proprie esigenze.

La carta è anche dotata di tecnologie di sicurezza avanzate e prevede un comodo servizio di SMS Alert, così da rimanere aggiornati in tempo reale su qualsiasi tipo di transazione.

In quanto alle commissioni, i prelievi sono gratuiti in tutti gli sportelli UniCredit sia in Italia che in Europa, mentre è previsto il pagamento di 2€ se si utilizzano altre banche.

La Carta di Debito Always offre, inoltre, uno strato di sicurezza aggiuntivo grazie all’assicurazione inclusa che copre durante i prelievi di contante presso gli ATM e in caso di acquisti effettuati con carta, sia online che in negozio.

  • Circuito: Visa
  • Canone: 0€
  • Prelievi ATM: €0 ATM UniCredit in Italia e in Europa; 2€ su altre banche
  • Prelievi Extra UE: tasso di cambio Visa

Per chi è adatto il conto aziendale Imprendo Start UniCredit?

Nascendo come conto business per Microimprese e non consumatori, conto Imprendo di UniCredit è perfetto per le piccole attività che operano sia in luoghi fisici che online. D’altronde, le piccole attività hanno spesso risorse finanziarie limitate e gestiscono operazioni bancarie su scala ridotta rispetto a società di grandi dimensioni.

La semplicità del conto e la possibilità di effettuare 50 operazioni centralizzate ogni trimestre senza costi aggiuntivi, tra l’altro, rendono il conto aziendale perfetto per chi ha un volume di affari ancora in crescita.

In più, la possibilità di accedere alla Banca via Internet e tramite l’App Mobile Banking di UniCredit consente di ottimizzare alcuni processi, monitorando transazioni e saldo in tempo reale.

Bisogna però valutare anche i costi in base alle proprie entrate, poiché il canone di 16€ al mese può essere elevato a seconda dell’andamento del proprio business.

Come aprire un conto Imprendo Start UniCredit

Tempo richiesto: 10 minuti

  1. Richiedere un appuntamento in filiale

    Direttamente dal sito o presso una filiale fisica, si può richiedere un appuntamento con la Banca per l’apertura del conto.

  2. Presentarsi all’appuntamento con i documenti richiesti

    Una volta fissato l’appuntamento, presentarsi alla data e all’ora prestabilite con i documenti richiesti, tra cui partita IVA, codice fiscale, visura camerale e un documento d’identità in corso di validità.

  3. Attendere la conferma di apertura del conto

    Una volta terminato l’appuntamento, basta attendere la conferma di apertura del conto, che avviene solitamente via e-mail o numero di telefono.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Domande frequenti

Chi può aprire un conto Imprendo Start UniCredit?

Il conto Imprendo Start è pensato esclusivamente per i Non Consumatori e le Microimprese, o comunque per coloro che sono titolari di Partita IVA e hanno già un conto corrente presso UniCredit.

Come chiudere il conto Imprendo Start?

Per chiudere il conto Imprendo Start basta contattare la banca e procedere con la richiesta di recesso del contratto. Non ci sono penali o spese di chiusura, e si può lasciare il conto corrente personale aperto senza conseguenze.

UniCredit è sicura?

Certo. UniCredit è una delle banche più affermate in Italia, simbolo di sicurezza, efficienza e professionalità da parte del gruppo. Inoltre, vengono usati sistemi di protezione avanzati e assicurazioni dedicate, come ad esempio quella inclusa nella carta internazionale Always.

La nostra opinione

Il conto corrente aziendale Imprendo di UniCredit è sicuramente una soluzione valida per Microimprese e professionisti che vogliono un conto business sicuro ed emesso da una delle banche più rinomate in Italia.

Le nostre opinioni sono positive, soprattutto per la presenza della carta di debito internazionale a canone gratuito e senza commissioni sui prelievi presso ATM UniCredit. Tuttavia, il canone di 16€ al mese e le spese molto elevate per i bonifici internazionali creano alcuni limiti.

Inoltre, la mancanza di piattaforme digitali e strumenti di rendicontazione e reportistica come quelli presenti su conti aziendali come Qonto possono portare alcune tipologie di professionisti verso altre scelte.

Per tale motivo, Imprendo Start rimane una soluzione perfetta per Microimprese e professionisti che operano in luoghi fisici, ma non tanto per coloro che operano prettamente online.

Contatti

  • Sito Web: www.unicredit.it
  • Assistenza clienti: in filiale o al 800 575 757

Foglio informativo

Ti potrebbe interessare anche
Conto più richiesto
Conto Tot
Apri il conto »