Conticorrentiaziendali.it
Conto Corrente Credem Business Web

Conto Credem Business Web

Credem è una Banca italiana che nasce nel 1910 a Reggio Emilia con il nome di Banca Agricola Commerciale. Nel corso del tempo è cresciuta fino a diventare un importante riferimento nel panorama bancario italiano.

Il nome Credem arriva, infine, solo nel 1983 dopo l’acquisizione di diverse banche minori sul territorio. Negli anni Credem è diventata, inoltre, un importante punto di riferimento anche per le imprese a cui l’istituto bancario ha dedicato diversi conti correnti tarati sulle necessità operative delle stesse.

Conto corrente Business di Credem, Gruppo Credito Emiliano, è un pacchetto di prodotti che offre caratteristiche, costi e servizi inclusi in linea con la propria attività e con la frequenza di utilizzo.

Si rivolge prevalentemente alle imprese che effettuano gran parte delle operazioni bancarie utilizzando l’approccio digitale, e la differenziazione dei diversi conti proposti si basa soprattutto sul numero di operazioni che l’impresa opera mensilmente.

Quello che andiamo ad esaminare oggi è il conto Credem Business Web dedicato a tutte le imprese – società di capitali, società di persone, ditte individuali e liberi professionisti – che operano prevalentemente con i servizi di banca a distanza.

Conto Credem Business Web in sintesi

Conto Corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Dedicato a tutte le imprese che operano sul web
Conto Credem Business Web
  • Canone: € 6,60 / mese
  • Bollo: A carico della banca
  • Carta di Debito: CredemCard Opzionale
  • Carta di Credito: Carta Ego Business Opzionale (sia individuale che aziendale)
  • Prelievi ATM: gratuito ATM Credem, €1,90 sportelli non Credem dopo i primi 12 gratuiti
PROMO LAMPO

Primi due mesi gratuiti

Internet e Phone Banking

NO IMPOSTA DI BOLLO

Promozioni in corso

Canone gratis per i primi due mesi, 4 mesi aggiuntivi se presente un affidamento. La promo è senza data di scadenza.

Caratteristiche generali

  • Istituto bancario: Credito Emiliano SpA
  • Tipo di conto: conto corrente aziendale online
  • Operatività: online e in filiale
  • Canone: €6,60 al mese dopo i primi 2 mesi gratuiti
  • Carta di debito: Credemcard opzionale
  • Carta di credito: Carta Ego Business opzionale (Aziendale o Individuale)
  • Note: Internet e Phone Baking gratuiti

Come già preannunciato, le condizioni economiche del conto Credem Business Web caldeggiano ampiamente l’operatività on line, laddove, infatti, prevedono un limite massimo di operazioni gratuite allo sportello.

Le condizioni del conto prevedono fino a 6 mesi gratuiti (2 mesi ‘base’ più altri 4 se c’è un affidamento in conto). I mesi in cui non è gratis il canone è di 6,60€, che comprende operazioni online illimitate e 36 da filiale; infatti, Business Web prevede il rimborso del costo sostenuto per le prime 36 operazioni di versamento allo sportello.

Il rimborso verrà’ eseguito annualmente con valuta 31/12. Superando questa cifra il costo è di 3,55€ ad operazione. La carta di credito abbinabile al conto è la Ego Business che è gratuita il primo anno.

Dal secondo anno, invece:

  • con 6000 euro di spesa all’anno è a canone zero;
  • da 3 a 6 mila euro di spesa il canone è pari a 31,50 € all’anno;
  • con meno di 3000 euro di spesa il costo del canone è pari a 63,00 € all’anno.

Costi fissi

  • Spese di apertura del conto: 0 €
  • Canone mensile: €6,60
  • Imposta di bollo: a carico della banca
  • Spese per conteggio interessi e competenze (per ogni liquidazione): € 0,00

Trascorsi i primi 2 mesi di gratuità del canone, sarà possibile ottenerne il rimborso (fino ad un massimo di totali 6 mesi dalla data di apertura rapporto) qualora mensilmente siano presenti affidamenti CredemBanca sul rapporto oggetto del rimborso.

Costi variabili

  • Bonifico SEPA: da €0,83 tramite internet banking
  • Bonifico extra SEPA: €12,73 telematico, €16,35 sportello
  • Canone annuo carta di debito: gratis con almeno 4 operazioni al mese, altrimenti €1 al mese
  • Prelievo ATM: gratuito ATM Credem, €1,90 sportelli non Credem dopo i primi 12 gratuiti
  • Prelievo all’estero (UE): €1,90 per operazione dopo i primi 12 gratuiti
  • Invio estratto conto online: gratis
  • Costo operazione effettuata tramite filiale: € 3,55
  • Costo operazione effettuata tramite Internet e Remote Banking: € 0,00
  • Costo operazione effettuata tramite Phone Banking: € 0,00

Come si vede, essendo un conto di cui usufruire quasi esclusivamente online, le operazioni eseguite presso gli sportelli bancari hanno un certo costo, a differenza della quasi gratuità prevista per via telematica.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova Qonto!

Conto corrente Qonto
Apri il conto »

Le carte di pagamento

Carta di debito (Bancomat)

  • Circuito: Cirrus e Maestro
  • Canone: gratis con almeno 4 operazioni al mese, altrimenti €1 al mese
  • Commissione su sportelli Bancomat: esente su sportelli Credem, per altre banche 12 gratuite, poi €1,90
  • Commissione paesi UE: 12 gratuite, poi €1,90
  • Commissione paesi extra UE: €3,50
  • Note: alert gratuiti via sms

Carta di Debito Credemcard - Credem Business Web

Credemcard è una carta di debito aderente ai circuiti nazionali interbancari di prelievo (BANCOMAT®) e di pagamento (PagoBANCOMAT®), ai circuiti di prelievo e pagamento internazionali Cirrus e Maestro, nonché al circuito FastPay per il pagamento dei pedaggi autostradali, che viene effettuato senza l’utilizzo del PIN.

La carta, per importi pari o inferiori a € 25, consente di pagare in modalità contactless mediante il semplice avvicinamento della stessa ai terminali POS identificati dal simbolo a ondine.

Carta di credito (Ego Business)

  • Circuito: MasterCard o Visa
  • Canone: gratis primo anno
  • Commissione su sportelli Bancomat: 4% dell’importo
  • Commissione paesi UE: 4% dell’importo
  • Commissione paesi extra UE: 4% dell’importo
  • Note: alert gratuiti via sms e app

Carta di Credito Ego Business - Credem Web BusinessLa carta di credito Ego Business Aziendale si rivolge alle aziende che intendono dotare i propri dipendenti di una carta di credito per far fronte alle spese di natura aziendale.

Il canone della carta, come abbiamo visto, è gratuito per il primo anno (se si effettuano spese pari o superiori a € 6.000), per poi salire ad un max di € 63 se l’importo delle spese diminuisce.

La carta prevede l’addebito delle spese effettuate da ogni singola carta sul conto corrente dell’azienda.

La carta Ego Business Aziendale è uno strumento di pagamento che consente al titolare di beneficiare di una linea di credito mensile per:

  • acquistare beni e/o servizi fino ad un importo prestabilito dall’Emittente, presso gli esercizi convenzionati con il circuito internazionale MasterCard;
  • prelevare contanti presso gli sportelli automatici abilitati (ATM) e presso gli sportelli bancari autorizzati al servizio.

Le spese effettuate tramite carta Ego Business Aziendale possono essere rimborsate in due modalità:

  • a saldo (modalità che prevede il rimborso delle spese effettuate in un’unica soluzione)
  • rateale (modalità che prevede il rimborso delle spese effettuate mediante il pagamento di rate mensili di importo a scelta).

Come aprire un conto Credem Business Web

E’ possibile aprire un conto Credem Business Web solo recandosi fisicamente presso una sede della Banca, preventivamente fissando un appuntamento tramite l’apposito form che si trova all’interno del sito web dedicato.

Ecco i principali passaggi:

  1. Prenotare un appuntamento in filiale
  2. Disporre dei documenti personali e dell’impresa

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova Qonto!

Conto corrente Qonto
Apri il conto »

Funzionalità e servizi accessori

L’attivazione del conto aziendale Credem Business Web offre ai propri clienti, oltre al servizio Business On che consente loro di accedere, attraverso una connessione Internet, ai propri rapporti bancari Credem, una soluzione vantaggiosa per coloro che operano nel commercio al dettaglio o i liberi professionisti che è la possibilità di usufruire del Mobile POS, un dispositivo piccolo e leggero ideale per accettare pagamenti in mobilità.

Inoltre, Credem mette a disposizione dei propri clienti la sua App per Smartphone e Tablet attraverso la quale è possibile gestire facilmente il proprio conto corrente ed effettuare molteplici operazioni, come, ad esempio, eseguire bonifici e pagamenti ma anche provvedere a ricaricare carte prepagate o ricariche telefoniche.

Per attivare tutti questi servizi è sufficiente scaricare l’App ed attivarla presso la propria filiale Credem. L’attivazione dell’App permette anche di risparmiare sul canone mensile del Conto Corrente.

Le domande più frequenti – FAQ

Chi può aprire un conto Credem Business Web?

Il conto corrente aziendale Credem Business Web è pensato principalmente per coloro che operano abitualmente attraverso l’Internet e il Phone Banking.

Ideale per chi ha appena aperto un’attività, il conto appare piuttosto vantaggioso per chi effettua un gran numero di operazioni con la carta di credito, in quanto, come abbiamo visto, il canone si annulla superata una spesa annua di 6000 euro.

Come chiudere il conto Credem Business Web?

Il cliente può’ recedere dal contratto in qualunque momento senza penalità’ e senza spese di chiusura.

Il recesso deve comunicarsi tramite sottoscrizione di apposito modulo della banca consegnato in filiale o tramite raccomandata a.r. ed e’ efficace, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto degli artt. 1334 e 1335 C.c., dal momento in cui perviene a conoscenza del destinatario.

La nostra opinione sul Conto Credem Business Web

Tra i conti correnti aziendali gestibili online e presenti sul mercato finanziario, l’offerta di Credem Business Web è in linea con quella degli altri principali gruppi bancari in Italia, collocandosi nella media dei prodotti presenti sul mercato.

Ciò in quanto se, da un lato, possiamo riscontrare la validità di alcune condizioni contrattuali (es. il canone gratuito per i primi 6 mesi in presenza di un affidamento in conto, oppure la gratuità della quasi totalità delle operazioni effettuate online), dall’altro il panorama degli utenti ci restituisce una situazione non facilmente fruibile proprio dal punto di vista digitale, peraltro non supportata da un adeguato sistema di assistenza.

Infatti, il supporto digitale per l’internet banking viene considerato piuttosto antiquato ed il call center abilitato non sempre è in grado di dare risposte soddisfacenti.

Inoltre Credem, a differenza di altre banche per lo più straniere, non offre un canale d’accesso dedicato, ad esempio, al commercialista. Una funzione che, soprattutto per le aziende medio grandi, può fare la differenza.

Pro

  • Internet e Phone Banking per le operazioni
  • Canone della carta di debito irrisorio
  • Conto aziendale economico

Contro

  • Commissioni per operazioni all’estero
  • Canone della carta di credito oneroso se non si supera un certo importo speso entro l’anno
  • Non si può aprire il conto online
  • Credem Mobile Banking da migliorare

Contatti

Sito Web: www.credem.com

Assistenza clienti: in filiale o al 800 273 33

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova Qonto!

Conto corrente Qonto
Apri il conto »

Foglio informativo

scarica fileScarica foglio informativo

Francesco Emanuele