Bunq Business

Michelangelo Ricupati
Michelangelo Ricupati
Copywriter specializzato in finanza personale, savings e Blockchain.

Recensione Bunq Business

Il conto corrente aziendale Bunq Business nasce con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutti i clienti possessori di attività, imprese e partite IVA.

Disponibile in 3 versioni, Easy Bank, Easy Money e Easy Green, permette di ottenere numerosi vantaggi per la gestione della propria attività, dalle commissioni ridotte per i cambi valuta alle funzioni per inviare richieste di pagamento, fino alle funzioni di risparmio e di banking condiviso.

Per capire meglio di cosa si tratta, in questa guida vedremo insieme cos’è Bunq Business, come funziona e quali sono i suoi punti di forza.

Conto Bunq Business in sintesi

Conto Corrente
Caratteristiche
Voto / Vantaggi
Attivazione Gratis
Per aziende e società strutturate
Conto Corrente Bunq Business
  • Canone mensile: 7,99€ Easy Bank; €13,99 Easy Money; €23,99 Easy Green
  • Imposta di bollo: 100€ per i conti aziendali
  • Carta di pagamento: 0€
  • Prelievi ATM:: 0€; 0,99€ o 2,99€ in base al piano

Carte di pagamento incluse – Piattaforma avanzata – Commissioni ridotte in viaggio

Accesso Istantaneo ai propri dipendenti 

Caratteristiche generali

Bunq è una banca internazionale olandese fondata nel 2015 da Ali Niknam con sede ad Amsterdam, autorizzata dalla Dutch Central Bank (DNB) e aderente al Sistema Olandese di Tutela dei Depositi, con specializzazione in servizi bancari e finanziari online.

Il conto aziendale Bunq Business si distingue per la sua efficiente piattaforma di gestione finanziaria, pensata per semplificare e ottimizzare i vari processi aziendali, consentendo una buona operatività in totale autonomia. Per esempio, si possono aprire conti correnti in pochi minuti, personalizzarli e raggrupparli secondo le necessità specifiche dell’azienda, così da avere una panoramica chiara e dettagliata delle entrate e delle uscite.

Un altro punto di forza è legato alla possibilità di richiedere comode carte di credito virtuali da creare in modo istantaneo, così da utilizzarle per pianificare il budget aziendale e per effettuare acquisti online sicuro. Questa funzionalità non solo semplifica il processo di gestione delle finanze, ma offre anche una maggiore tranquillità nella gestione delle transazioni digitali.

Inoltre, Bunq semplifica la gestione delle tasse attraverso la funzionalità “IVA Automatica“, che accantona automaticamente la percentuale dell’IVA per ogni transazione effettuata, eliminando il carico di lavoro associato alla gestione delle imposte e garantendo la massima precisione per le future dichiarazioni fiscali.

In più, è possibile ottenere estratti conto bancari tramite funzioni programmate, con funzionalità per l’esportazione e l’invio automatico dei documenti.

Chiaramente, le funzioni variano a seconda del piano selezionato:

  • piano Easy Bank: 7,99€/mese con funzioni di base, 1 conto corrente, 1 carta fisica e pagamenti istantanei;
  • piano Easy Money: €13,99/mese con 3 carte fisiche, 26 carte di credito virtuali, fino a 25 conti correnti e commissioni ridotte in 22 valute;
  • piano Easy Green: €23,99/mese con tutte le funzioni di Easy Money più 2% di cashback sui mezzi pubblici e partecipazione a progetti di sostenibilità, piantando per esempio 1 albero ogni 100€ spesi e a ridurre l’impatto di CO2.

Costi Fissi

  • Spese di apertura del conto: 0 €
  • Canone mensile: 7,99€/mese Easy Bank; 13,99€/mese Easy Money; 23,99€/mese Easy Green
  • Imposta di bollo: 100€

I costi fissi del conto corrente aziendale Bunq Business variano a seconda del piano scelto. Il piano Easy Bank costa 7,99€ al mese, mentre il piano Easy Money ha un prezzo di 13,99€, che sale a 23,99€ con il piano Easy Green.

Al costo del canone va aggiunto anche il costo dell’imposta di bollo, che equivale a 100€ per tutti i conti aziendali.

Costi Variabili

  • Invio/ricezione bonifico istantaneo: €0,13
  • Richiesta pagamento istantaneo (Bunq.me): 2,5% + 0,27 €
  • Prelievo ATM: 2,99€ (fino a 10 prelievi mensili gratuiti in base al piano scelto)
  • Estratto conto: 120€
  • Ricezione pagamenti SWIFT: 5€ per importi fino a 10.000€; 10€ per importi fino a 100.000€; 25€ per importi superiori

Il conto corrente business Bunq applica una commissione per diversi tipi di operazioni, dai prelievi ai bonifici in uscita e in entrata, fino all’estratto conto e alla ricezione di pagamenti Swift.

Questi, infatti, prevedono una commissione di 5€ per importi fino a 10.000€ e di 10€ per importi fino a 100.000€, salendo a 25€ per pagamenti di importo superiore

Inoltre, sono previsti costi aggiuntivi per quanto riguarda l’invio e la ricezione dei pagamenti via e-mail e sms, nonché per i pagamenti ricevuti con IDEAL oppure Sofort.

Tuttavia, non sono previsti costi mensili per le carte incluse, elemento che va ad ammortizzare leggermente i costi delle commissioni variabili.

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Le carte di pagamento

Carta di credito Bunq Business

Bunq Travel Card

Le carte di credito del conto aziendale Bunq Business sono studiate per soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti e imprenditori. Si possono comodamente richiedere carte fisiche Mastercard gratuite, con un limite di carte che varia in base al piano scelto.

Inoltre, è possibile creare carte di credito virtuali istantanee, ideali per effettuare acquisti online in modo sicuro e conveniente separando i fondi dai conti principali.

Per quanto riguarda il numero di carte fisiche incluse, il piano Easy Bank include solo 1 carta, mentre gli altri piani comprendono 3 carte gratuite. Direttamente dalla propria app, è possibile sincronizzare le carte con Apple Pay e Google Pay, modificare al PIN, aumentare i limiti di spesa giornalieri e sbloccare o sospendere le carte in modo immediato.

Con la possibilità di configurare un PIN secondario per ogni carta fisica, inoltre, viene aggiunto uno strato di protezione extra che difende da frodi e acquisti non autorizzati.

Tra gli altri vantaggi, le carte aziendali Bunq Business offrono fino al 2% di cashback su determinati acquisti, oltre a beneficiare di tassi di cambio agevolati e zero commissioni di cambio grazie al servizio ZeroFX, offrendo un grande risparmio sulle transazioni internazionali.

Per quanto riguarda le commissioni di prelievo, queste sono così suddivise:

  • piani Easy Green e Easy Money: 0,99€ per i primi 5 prelievi al mese, poi 2,99€ (6 gratis)
  • piano Easy Bank: 0,99€ per i primi 5 prelievi al mese, poi 2,99€
  • Circuito: MasterCard
  • Canone carta: 0€/anno
  • Prelievi ATM: da 0,99€ a 2,99€
  • Limite prelievi: 3.000€/giorno
  • Servizio Alert di sicurezza: 0€

Come funziona il servizio Bunq.me

Bunq.me è una funzionalità innovativa integrata con i conti aziendali Bunq Business che consente di creare un link di pagamento unico e permanente, semplificando ulteriormente i processi di richiesta di denaro ai propri clienti.

In poche parole, attivando il servizio viene creato un URL personalizzato, come ad esempio bunq.me/il_tuo_nome, da condividere con chiunque. In più, si può preimpostare il pagamento con l’importo desiderato mostrandolo direttamente sull’URL per una maggiore semplicità nella lettura del link.

L’aspetto che distingue bunq.me, però, è la presenza di più opzioni di pagamento, tra cui bonifici, Apple Pay, Google Pay, IDEAL, Sofort e carte di credito, garantendo la massima flessibilità sia al titolare del conto sia all’utente pagante.

Inoltre, sono integrati i pagamenti istantanei per consentire trasferimenti immediati dei fondi sul proprio conto dopo il pagamento tramite link. Ciò significa che non bisogna attendere giorni per la ricezione del denaro, che può essere accreditato in tempo reale all’occorrenza.

Per chi è adatto conto Bunq Business?

Il conto aziendale Bunq Business è dedicato a tutti coloro che possiedono un’attività, dalle ditte individuali alle imprese. D’altronde, è possibile selezionare uno dei piani proposti in base alle varie esigenze aziendali, così da ottenere la soluzione migliore sia in termini di funzioni che di costi.

In particolare, considerate le numerose funzioni e i servizi digitali inclusi, Bunq Business risulta perfetto per chi lavora online o, comunque, svolge su Internet la maggior parte delle operazioni. In più, la possibilità di aprire fino a 25 conti econdari consente di separare i fondi per una gestione ancora più efficiente del denaro.

Ciò lo rende anche adatto a chi lavora con altre persone, che possono aiutare a condividere le spese.

Come aprire un conto corrente Bunq Business

Tempo richiesto: 9 minuti

  1. Registrarsi tramite l’app o sito ufficiale

    accedere al sito www.bunq.com e cliccare su inizia per avviare la procedura di registrazione. La stessa operazione può essere fatta dall’app Bunq.

  2. Inserire i propri dati personali

    Una volta aperta la procedura, si procede all’inserimento dei dati personali e aziendali, tra cui nome, cognome, codice fiscale, partita IVA e attestato di residenza.

  3. Verifica dell’identità

    Una volta caricati i dati, questi andranno confermati dall’utente per attestare la propria identità tramite un codice che viene inviato via e-mail o numero di telefono.

  4. Selezione del piano e firma del contratto

    Una volta confermati i dati si può selezionare il proprio piano preferito, procedendo poi alla firma dei documenti contrattuali.

  5. Ricezione delle carte

    A seconda del piano scelto, dopo 7-10 giorni lavorativi vengono inviate le carte fisiche da utilizzare per i pagamenti quotidiani

Cerchi il conto aziendale N°1? Prova TOT!

Conto Tot
Apri il conto »

Domande frequenti

Chi può aprire un conto Bunq business?

Il conto aziendale Bunq business può essere aperto sia da utenti individuali sia dalle aziende, in quanto i piani sono divisi in piani personali e piani aziendali.

Il conto aziendale Bunq è sicuro?

Si. Bunq business adotta i migliori sistemi di sicurezza per garantire protezione agli utenti sotto tutti gli aspetti. Inoltre, aderendo al Sistema di Tutela dei Depositi della Banca Nazionale Olandese (DNB) i fondi depositati sul conto sono garantiti.

Come chiudere il conto Bunq business?

Chiudere un conto Bunq business è molto semplice. Basta recarsi nella sezione profilo, selezionare il piano, toccare “Chiudi Account” e selezionare “Chiudi il mio account”.

La nostra opinione

Come abbiamo visto, il conto aziendale Bunq business permette di accedere a varie funzioni interessanti per la gestione della propria attività, soprattutto se si opera spesso con fornitori provenienti da tutto il mondo.

Inoltre, le commissioni ridotte sui cambi valuta, le funzioni di richiesta di pagamento e gli strumenti di automatizzazione di alcuni processi consentono di ottimizzare le performance della propria attività riducendo rallentamenti e consentendo di concentrarsi su altri compiti prioritari.

Alcuni limiti, tuttavia, sono legati ai costi accessori riguardanti l’invio e la ricezione di denaro, le commissioni sui prelievi e le commissioni per il pagamento dell’imposta di bollo e dell’estratto conto. Di conseguenza, il conto Bunq è dedicato a chi ha un ampio margine di spesa e vuole godere della massima flessibilità.

Contatti

  • Sito web: www.bunq.com
  • Assistenza clienti: via App o sul sito web via chat
  • Email: support@bunq.com

Foglio informativo

Ti potrebbe interessare anche
Conto più richiesto
Conto Tot
Apri il conto »